Ristrutturazione

Uno stabilimento saccarifero è una realtà particolarmente complessa e articolata. Nel corso degli anni il settore saccarifero nazionale è stato soggetto a periodici ridimensionamenti: alcuni impianti troppo obsoleti sono stati dismessi, altri sono stati riprogettati ed ampliati nelle strutture, nei macchinari e nei flussi di materiale. Sadam Engineering è stata spesso coinvolta in questi progetti di ammodernamento: sia per la progettazione che per l'attuazione delle opere.

Con l'introduzione dei parametri sulle emissioni inquinanti in atmosfera fissati dal protocollo di Kyoto, Sadam Engineering ha concentrato ulteriormente i propri sforzi sul miglioramento dell'efficienza energetica dei propri impianti. Inoltre è attivamente coinvolta nei progetti di riconversione industriale degli impianti dismessi a seguito dell'approvazione del nuovo Regolamento OCM. Progetti ambiziosi che mirano a creare nuove filiere per prodotti ad alto valore aggiunto, riutilizzando per quanto possibile i siti produttivi e le strutture esistenti.

L'obiettivo è quello di trasformare gli impianti dismessi in nuove opportunità per l'impresa, per la filiera produttiva e per l'impatto occupazionale.